Teatro Olimpico a Vicenza

Vicenza Teatro del Mondo: Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza.

Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza

Dal 13 Settembre al 9 Ottobre 2016  il 69° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza.

Dal 1585 il Teatro Olimpico di Vicenza è il teatro coperto più antico nella storia della cultura occidentale. Per la sua meravigliosa architettura palladiana, il Teatro è stato inserito dall’Unesco nella lista dei Patrimoni dell’Umanità. Dal 1934 è sede di uno dei più antichi, significativi e continuativi, “cicli di spettacoli classici”, un programma di rappresentazioni teatrali dedicate al teatro classico, che negli ultimi anni ha inteso proporre una nuova visione sulla possibilità di un dialogo tra classico e contemporaneo. Nell’ambito del “Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza” il palcoscenico dell’Olimpico ha sempre ospitato i massimi interpreti e registi nazionali e internazionali del XX secolo.

Info
Piazza Matteotti 3, Vicenza
Tel +39 0444 327393
infolimpico@tcvi.it
www.tcvi.it

Il Teatro Olimpico a Vicenza ha una capienza di circa 470 posti ed è stato progettato dall’architetto rinascimentale Andrea Palladio nel 1580. È generalmente ritenuto il primo esempio di teatro stabile coperto dell’epoca moderna. I membri dell’Accademia Olimpica, di cui lo stesso Andrea Palladio faceva parte, nel 1579 decidettero di realizzare un teatro e dare continuità alla loro attività teatrale. Affidarono il progetto ad Andrea Palladio, che in pochi mesi lo portò a compimento ispirandosi al modello di teatro all’antica, sulla scia della riscoperta rinascimentale degli studi di Vitruvio. Nella primavera del 1580, a spese degli accademici, iniziano i lavori ma il 19 agosto Palladio muore improvvisamente. La direzione passa prima al figlio Silla, poi a Vincenzo Scamozzi, che completa il Teatro con l’aggiunta delle prospettive lignee raffiguranti le vie di Tebe sulla scena. Il 3 marzo 1585 il Teatro Olimpico viene inaugurato con Edipo Re di Sofocle. Pensate e create appositamente per lo spettacolo inaugurale, le scene dello Scamozzi sono fisse e mal si adattano ai canoni del teatro seicentesco, caratterizzato da scenografie mobili e complesse. Per questo l’Olimpico negli anni a seguire perderà la sua funzione di spazio teatrale, rimanendo indissolubilmente legato alla messinscena inaugurale. Ritroverà la sua identità di spazio vivo per la rappresentazione soltanto a metà Ottocento, per conservarla intatta fino ad oggi.

Tante le proposte per godersi un soggiorno alle Terme di Abano e Montegrotto, nel cuore dei Colli Euganei, ed approfittarne per una serata romantica nella città del Palladio. Scopri direttamente dal nostro booking on line, inserendo le date del soggiorno, disponibilità e prezzi di tutti i nostri alberghi.

  Programma

Inserito nel circuito dei Musei Civici, il Teatro Olimpico di Vicenza è visitabile durante tutto l’anno.

La Stagione di Eventi all’Olimpico di Vicenza: per conoscere il Programma del Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza, visita il sito www.tcvi.it.

  Article added to favorites