Villa Trevisan Savioli ad Abano Terme

Abano Terme

Villa Trevisan Savioli Abano Terme

La Villa Trevisan Savioli era una delle più significative case di villeggiatura dei nobili veneziani e sorge ad Abano Terme, luogo termale già celebre in epoca romana. Il suo impianto risale alla prima metà del XVII secolo ma la configurazione attuale è stata determinata solamente nel XVIII sec. Il complesso architettonico è formato da tutte le parti che tradizionalmente costituiscono una casa veneziana: l’abitazione del proprietario, posizionata nell’asse plastico originale, un piccolo giardino all’italiana, l’ex-barchessa ritrasformata, l’oratorio compreso tra due edifici che lo spalleggiano, il cortile ed il vasto brolo completano il sito storico.

Il piccolo giardino all’italiana,attraverso il quale si accede alla Villa, è stato conservato e valorizzato risistemando siepi e vialetti e completando il prezioso muro di cinta, unico esempio rimasto nel territorio; a definire il tutto, è tornato all’antico splendore il cancello originale in ferro battuto.

Oggi, la villa, è sede del Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori.

  Article added to favorites