Villa Pisani Augusta a Galzignano Terme

Galzignano Terme

Villa Pisani Augusta a Galzignano Terme

Villa Pisani Augusta a Galzignano Terme, di impianto quattrocentesco con fregi pittorici derivanti dal Mantegna, si eleva di due soli piani e presenta una pianta quadrata e volume compatto. La villa è collegata ad una adiacenza rustica più tarda (Settecento). La casa si eleva un duplice accesso: dal giardino interno attraverso un portale archivoltato, al piano terra, sulla facciata volta a sud, e da un portale architravato, posto nel mezzo della facciata ad ovest, aperto su pochi gradini in trachite. Tale ingresso è sormontato da uno stemma in pietra della famiglia veneziana Pisani. Il lato ovest affianca alla porta di ingresso una finestra rettangolare che ne riporopone la corinice in pietra architravata, sormontata da un semicerchio in pietra, mentre è architravata la luce che illumina il sottotetto. La facciata rivolta a sud presenta un famoso fregio pittorico appena sotto la cornice di gronda, in modi riferiti alla maniera del Mantenga, con festoni, bucrani, teste di cavallo e tondi con finte teste all’antica affiancate da lettere in carattere capitale romano.

  Article added to favorites