Oratorio di San Rocco a Padova

Padova

Oratorio di San Rocco a Padova

L’Oratorio di San Rocco a Padova (o Scuola di San Rocco) è un edificio di origine medievale utilizzato sino al 1810 per scopi religiosi. Sorge in una delle più antiche zone della Città del Santo, sull’area che era destinata alle sepolture, antistante la Chiesa di Santa Lucia. Nel 1476 la Confraternita di San Rocco, dedicata al Santo di Montpellier protettore contro la peste, acquisisce un fatiscente edificio con lo scopo di innalzare un capitolo per le prime riunioni. Nel 1525 inizia la costruzione dell’attuale edificio, proseguita a più riprese fino agli inizi degli anni quaranta del Cinquecento, quando l’Oratorio viene consacrato. Affiancato dal piccolo campanile, presenta una semplice ed elegante facciata. L’interno è costituito da due grandi aule sovrapposte – messe in comunicazione da una scala lignea interna – con pianta a forma di due trapezi irregolari uniti lungo il lato corto. Le due sale furono pensate una per le celebrazioni e una per le riunioni della confraternita. Il piano terra, che rappresenta l’antica cappella, è affrescato su tutte le pareti, con scene della vita di San Rocco. I diversi riquadri sono riconducibili ai maestri patavini del Cinquecento: Gualtiero Padovano (attivo nel XVI secolo), Domenico Campagnola (1500-1564) e Girolamo Tessari (notizie dal 1509 al 1561). Nel 1967 viene posizionata sull’altare del piano terra la pala di Alessandro Maganza (1556-1632) raffigurante Maria Vergine e i Santi Rocco e Lucia con donatore. Il dossale d’altare, opera di Tiziano Minio, è tornato all’Oratorio di san Rocco, dopo i recenti lavori di restauro.

La storia dell’Oratorio di San Rocco a Padova vede il passaggio nel 1925 al Comune che si assunse l’onere dei restauri. Venne rifatto l’intonaco della facciata, all’interno fu necessario procedere al rifacimento in cemento del soffitto delle volte, sul quale il pittore Cherubini riprodusse l’originaria decorazione. Un sucessivo intervento venne avviato nel 1950. In questa occasione furono staccati, puliti e ricollocati circa 20 mq. di affresco a destra dell’altare. Oggi l’Oratorio ospita regolarmente mostre d’arte ed eventi culturali.

Info
Via Santa Lucia, Padova
Tel +39 049 8753981

  Article added to favorites