Chiesa di Santa Maria del Torresino a Padova

Padova

Chiesa di Santa Maria del Torresino a Padova

La Chiesa di Santa Maria del Torresino a Padova (o Chiesa di Santa Maria del Pianto), conosciuta semplicemente come Chiesa del Torresino, prende il nome dalla torre campanaria merlata che deriva, pare, da una torre simile facente parte delle mura fortificate della Città del Santo (costruita proprio all’altezza di Porta Padova) poi demolita. La chiesa attuale (sede di esposizioni e mostre), che nasce nel 1718 secondo progetto dell’architetto padovano Gerolamo Frigimelica, sostituisce un più antico oratorio sorto nel luogo in cui la Vergine, alla quale era intitolato, compì dei miracoli attorno al XV secolo. Nel “torresino” si conserva ancora l’immagine miracolosa della Madonna Addolorata, attribuita ad un certo Antonio dal Santo.

La facciata della Chiesa di Santa Maria del Torresino a Padova è in stile tardo barocco (forse di Francesco Bonazza, scultore padovano del sec. XVIII, le statue di santi e i due angeli reggenti una croce sul timpano, ed il bassorilievo nel timpano stesso raffigurante la Madonna con il Cristo morto in grembo tra gli angeli), come l’interno, tra le più alte espressioni dell’arte settecentesca veneta. Nella chiesa vengono ancor oggi conservate delle opere di mirabile bellezza come: il Crocifisso ligneo, alcuni splendidi dipinti che svettano sugli altari laterali e la vasca marmorea di stampo medioevale.

Info
Via Andrea Memmo 47, Padova
Tel +39 049 8758525
Fax +39 049 8758525
torresino@diocesipadova.it
www.parrocchiadeltorresino.it

  Article added to favorites