Torre Civica di Porta Vecchia a Este

Este

Torre Civica di Porta Vecchia a Este

La Torre Civica di Porta Vecchia a Este risale alla fine del XVII secolo e sorge sul luogo della precedente porta, andata distrutta, che costituiva uno degli ingressi alla città lungo la cinta muraria che la circondava dagli inizi del XV secolo. Vi era collocato un orologio, come è attestato dalla distribuzione dei vani all’interno. A otto metri di altezza si trova, infatti, un primo locale contenente due blocchi di trachite, un tempo usati come contrappesi per l’orologio; a dodici metri è collocato l’antico locale “delle aste e dei giunti”. Infine, ad un’altezza di venti metri circa, troviamo la cella campanaria, che contiene la struttura di sostegno della campana bronzea fusa nel 1637.

  Article added to favorites