Area Archeologica del Monte delle Valli a Galzignano Terme

Ritrovamenti archeologici a Galzignano Terme: i due antichi villaggi.

Area Archeologica del Monte delle Valli a Galzignano Terme

Nell’Area Archeologica del Monte delle Valli a Galzignano Terme, gli scavi condotti nel 1908 nei fondi Terralunga e Fosson, hanno portato alla luce i resti di due abitati ben distinti per cronologia. I due antichi villaggi avevano sede nella bassa pianura compresa tra l’attuale Galzignano e le pendici del Monte delle Valli. ll Fondo Terralunga, sulla base dei pochi reperti noti – perlopiù armi in selce – sembra aver ospitato un abitato databile tra la fine del Neolitico e l’età del Rame (IV – III millennio a. C.). I materiali rinvenuti nel vicino fondo Fosson, invece, si datano genericamente nell’ambito dell’età del Bronzo Medio-Recente. La presenza di un’ansa “a cilindro-retto”, senza poter far escludere una frequentazione risalente all’età del Bronzo Medio, indica però come sicura una fase abitativa di XIV – XII secolo a. C. (età del Bronzo Recente).

Info
info@aquaepatavinae.it
www.aquaepatavinae.it

  Article added to favorites