Sfumature di bianco

  1. Home
  2. /
  3. Sfumature di bianco
Sfumature di bianco ritorna in scena. E quale migliore occasione, se non la festa della donna, per parlare di amicizia tra donne? Lo spettacolo è tratto da un testo teatrale di raffinata intelligenza e comicità, ispirato da uno scritto di Yasmine Reza, per la regia di Marina De Luca. Read More

Sfumature di bianco ritorna in scena. E quale migliore occasione, se non la festa della donna, per parlare di amicizia tra donne?
Lo spettacolo è tratto da un testo teatrale di raffinata intelligenza e comicità, ispirato da uno scritto di Yasmine Reza, per la regia di Marina De Luca.
Prendendo spunto dal­­­­l’ac­qui­sto d’un quadro d’un artista famoso, completamente bian­co, pagato una cifra esorbi­­tan­te, la rappresentazione innesca dapprima una di­scus­sione sulla validità dell’arte con­­­tem­po­ra­nea, per poi estendere la con­tro­ver­sia al ve­­ro nodo dello spet­tacolo: la relazione tra tre a­­miche. Il quadro bianco diventa, dun­que il pretesto (tra infinite, pungenti ed esilaranti discussioni), per cogliere tutte le sfumature dei loro rapporti e delle loro esistenze.

Inizio serata alle ore 19.30 con spettacolo a sorpresa…
Perciò vi aspettiamo per ridere assieme e festeggiare l’8 marzo, al Teatrò di Abano Terme

Biglietto unico € 15,00, obbligo di green pass rafforzato e mascherina FFP2.

Teatrò Abano Terme Via Appia Monterosso, 29 Sfumature di bianco