1. Eventi
  2. /
  3. Il cielo tra fantasia e realtà

Chiesa della Beata Vergine della Salute
21 novembre 2022


Orari

07:00
21 novembre 2022
Chiesa della Beata Vergine della Salute

Festa della Madonna della Salute

Lunedì 21 novembre si celebra ad Este la Festa della Madonna della Salute. Dopo due anni di pandemia che hanno reso impossibili le celebrazioni della festività nel piccolo santuario cittadino della Chiesa della Salute, tornano le celebrazioni per la festa della Madonna.

Saranno celebrate otto Sante Messe per dare a tutti i fedeli la possibilità di pregare e visitare la chiesa della B. V. della Salute, che sarà aperta dalle ore 7.00 del mattino fino alle 12.00. e dalle 15.00 alle 20.00.

Gli orari delle sante Messe saranno: 7-8-9-10 e 16-17-18-19.

Nel santuario della Chiesa della Salute si venera l‘immagine della Beata Vergine Maria con il Bambino Gesù che fu fatta dipingere per sua devozione nel 1626 da Giovanni Antonio Capovino (1576-1654) su un pilastro del muro di cinta del suo podere. La popolazione cominciò a venerare la santa immagine come miracolosa dopo alcuni eventi (accaduti tra il luglio del 1638 e il giugno del 1639) che avevano suscitato stupore e grande devozione, tanto che con insistenza se ne richiese la protezione mediante la costruzione di una chiesa. Inizialmente l’immagine fu onorata con il titolo di Madonna dei Miracoli, poi nel terzo decennio dell’Ottocento prevalse il titolo di Madonna della Salute.
Le molte elemosine raccolte dai fedeli permisero la costruzione dell’attuale chiesa che ha una navata a pianta ottagonale, due slanciati campanili anche questi di forma ottagonale.
L’immagine affrescata venne conservata tale e quale con il pezzo di muro su cui era dipinta, e posta in una posizione più elevata, in una nicchia al centro della pala dell’altare maggiore. All’interno è decorata con dipinti su tela di Pietro Liberi, Federico Cervelli, Giovanni Antonio Fumianì, Giovanni Brunelli, Tommaso Formenti, Ludovico Lamberti, Bartolomeo Litterini, Antonio Del Soldà, e vari dipinti del famoso pittore estese Antonio Zanchi, di cui quest’anno si celebrano i 300 anni dalla sua morte avvenuta a Venezia il 12 aprile 1722. 
Questa decorazione scultorea e pittorica fa della chiesa un gioiello unico di arte e di fede.

Chiesa della Beata Vergine della Salute Festa della Madonna della Salute

Allegati

Allegato 1