EtnoFilmFest

  1. Home
  2. /
  3. EtnoFilmFest
Eros e Thanatos sono i due poli attorno ai quali ruota l’edizione 2019 del rinomato festival dedicato alla produzione documentaristica italiana. Sempre capitanato dal regista e antropologo Fabio Gemo, il festival indagherà la pulsione di vita e la pulsione di morte attraverso proiezioni di documentari,   incontri con intellettuali, scrittori, autori, spettacoli teatrali… Read More

Eros e Thanatos sono i due poli attorno ai quali ruota l’edizione 2019 del rinomato festival dedicato alla produzione documentaristica italiana. Sempre capitanato dal regista e antropologo Fabio Gemo, il festival indagherà la pulsione di vita e la pulsione di morte attraverso proiezioni di documentari,   incontri con intellettuali, scrittori, autori, spettacoli teatrali e musicali, mostre d’arte e  performance.

Un’edizione all’insegna del teatro, della filosofia, dell’antropologia, del cinema, dell’arte e della cultura con ospiti eccezionali come Vittorino Andreoli, Silvano Agosti, Cecilia Mangini, Mirco Melanco, Saturno Buttò, Roberto Tombesi, Corrado Corradi e molti altri.

Gli appuntamenti culturali prediligono il teatro con spettacoli come Hamletmachine, liberamente tratto dall’omonima opera di Heiner Mueller, o Itinerari per Scano Boa in viaggio  con Gian Antonio Cibotto”.

A Villa Pisani si terrà la mostra “La morte di re Tsongor” di Saturno Buttò. Una ventina di opere caratterizzate da un continuo conflitto tra erotismo e dolore, trasgressione ed estasi, indagando la visione intransigente e contraddittoria dell’iconografia religiosa occidentale nei confronti del corpo.

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero.

Sedi diverse Monselice via Montericco 1 EtnoFilmFest