Africa Confine

  1. Home
  2. /
  3. Africa Confine
La mostra etnoantropologica AFRICA e la mostra internazionale di arte contemporanea CONFINE proseguono il ciclo di esposizioni temporanee al Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori. L’inaugurazione sarà sabato 11 maggio 2019 alle ore 18.00 nell’ambito delle iniziative 80 anni con Donato, l’arte per… Read More

La mostra etnoantropologica AFRICA e la mostra internazionale di arte contemporanea CONFINE proseguono il ciclo di esposizioni temporanee al Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori. L’inaugurazione sarà sabato 11 maggio 2019 alle ore 18.00 nell’ambito delle iniziative 80 anni con Donato, l’arte per vivere.

AFRICA espone maschere e oggetti che concernono il rito tribale, propiziatorio, evocativo e rituale di alcune popolazioni tra le più rappresentative e interessanti della cultura africana. La maschera tradizionale ricopre funzioni estremamente legate alla vita quotidiana con compiti quali tramandare e comunicare attraverso forme simboliche. Africa, un continente misterioso e famoso per le sue bellezze naturali e per la sua cultura e arte che è stata fonte di ispirazione degli artisti legati al Primitivismo del ‘900, come Picasso, Modigliani, Matisse …La maschera, espressione potente e magica.

La mostra di arte contemporanea CONFINE tratta un percorso sulle migrazioni con artisti internazionali che provengono da diversi Paesi, Colombia, Cile, Messico, Olanda, Italia, ognuno con le proprie frontiere. La mostra parla del limite, della linea retta, della fine di un luogo geografico, fisico e simbolico. Ma anche del superamento del confine. Parla di un Ulisse che varca quel limite. Superare il confine significa ottenere qualcosa dagli altri: uno spazio, un’autonomia e soprattutto il riconoscimento delle differenze. Confine ospita nove artisti internazionali che si esprimono con tecniche distinte e con azioni diversificate per parlare di confini, di viaggi, di abbandoni, di paure e di rinascite.

Performance e installazioni di Paola Piizzi Sartori e Sarah Sartori con scultura di Donato Sartori.

Orario estivo dal 2 maggio al 30 settembre: 
martedì: 9.00-15.00, ultimo ingresso ore 14.00
mercoledì e venerdì: 9.00-17.00, ultimo ingresso ore 16.00
domenica: 17.00-20.00, ultimo ingresso ore 19.00

Altri giorni e orari su prenotazione.

Museo Internazionale della Maschera Abano Termne Via Savioli 2 Africa Confine