I Solisti Veneti

Claudio Scimone e I Solisti Veneti.

I Solisti Veneti

Veneto Festival

I Solisti Veneti, diretti da Claudio Scimone, sono l’orchestra da camera più popolare in Italia e all’estero. In più di cinquant’anni di attività hanno esportato la musica veneziana e veneta in tutto il mondo con 6000 concerti in più di 90 Paesi e nei principali festival internazionali, a cui si aggiunge una vastissima produzione discografica di oltre 350 titoli per le più importanti case a distribuzione mondiale. Da sempre il nome de I Solisti Veneti è legato a quello di Claudio Scimone, fondatore dell’orchestra nel 1959. Nel corso della loro carriera, I Solisti Veneti hanno suonato nei più importanti templi della musica, dal teatro La Fenice di Venezia a quello di New York, e con i più noti nomi della musica classica, da Salvatore Accardo a Uto Ughi, da Itzhak Perlman a Sergei Nakariakov, della lirica, come Cecilia Gasdia, e con artisti del teatro e della musica leggera, da Massimo Ranieri a Ottavia Piccolo, da Lucio Dalla a Giovanni Allevi. Hanno inoltre collaborato con alcuni tra i massimi cantanti e solisti, tra cui Placido Domingo, Josè Carreras, June Anderson, Ruggero Raimondi, Andrea Bocelli, Marilyn Horne, Samuel Ramey, Sviatoslav Richter, Jean Pierre Rampal, James Galway. Molti compositori contemporanei, tra cui Ennio Morricone, Giuseppe De Marzi, Sylvano Bussotti, Franco Donatoni, Gian Francesco Malipiero, Azio Corghi e Giacomo Manzoni, hanno dedicato musiche ai Solisti Veneti, creando così un’importante letteratura per 10 o più archi solisti.

I Solisti Veneti hanno ottenuto i più alti riconoscimenti mondiali in campo musicale, dal Grammy Award di Los Angeles a numerosi Grand Prix du Disque dell’Académie Charles Cros di Parigi e dell’Académie du Disque Lyrique, oltre a numerosi premi della critica discografica in Italia e in altri Paesi, fino all’originale Premio del Festival Bar con 350 mila voti di pubblico giovanile. Nel 2008 al Teatro La Fenice di Venezia sono stati premiati con l’illustre premio “Una vita nella musica”, considerato dalla critica internazionale come il Nobel della musica e assegnato per la prima volta nel 1979 al leggendario Arthur Rubinstein. Il Parlamento Europeo, nel proprio cinquantesimo anniversario, ha dedicato ai Solisti Veneti una targa in cui li ha qualificati come “promotori straordinari della cultura al di là delle frontiere”.

Info
Tel +39 049 666128
Fax +39 049 8752598
info@solistiveneti.it
www.solistiveneti.it

  Programma

Programma sul sito www.solistiveneti.it.

  Article added to favorites